Home » Catalogo » Psicopatologia dell'adolescenza. Lineamenti

Psicopatologia dell'adolescenza. Lineamenti

Psicopatologia dell'adolescenza. Lineamenti - Universitas Studiorum

di Giacinto Froggio

470 pp., Euro 28,00

ISBN 9788833690643

Collana Scientifica "SCIE"

L’autore, poggiandosi su solide basi scientifiche, dopo aver discusso la necessità e la sua legittimità teorica, illustra in questo volume i lineamenti di un modello psicopatologico dell’adolescenza. Si tratta di un “macro paradigma” che, se acquisisce degli elementi propri della psicopatologia dello sviluppo, assume al suo interno contributi che appartengono sia ad una cultura psicologica e psicopatologica tipica della vecchia Europa, sia agli autori anglosassoni che, alle volte del tutto involontariamente, ad essa si sono ispirati. Il modello è caratterizzato da una serie di elementi. Il primo è l’epistemologia di riferimento: la complessità, che in senso operativo si esplica nell’utilizzo dei contributi dell’approccio ecologico, della teoria sistemico relazionale, della teoria dinamica dei sistemi. Qui è forte il rimando ai diversi sistemi (biologico, psicologico, sociale, culturale). Un secondo elemento è la prospettiva life span, all’interno della quale si tenta di integrare fra di loro due approcci: il Corso di vita e l’Arco di vita. Un’ulteriore elemento è la “visione biografica” della psicopatologia in adolescenza. Un modo di intendere i disturbi, anche in adolescenza, come “eventi biografici”: qualcosa che si inserisce all’interno della storia di vita complessiva di una persona. Tutto ciò porta con sé il superamento di vecchie logiche di stampo ottocentesco che hanno dato vita a posizioni parziali, rigide, dove ognuna ha cercato di affermare il proprio primato sull’altra. L’autore propone un modo di guardare alla psicopatologia in adolescenza più ampio e comprensivo rispetto a ciò che tradizionalmente fanno i diversi orientamenti biologici e psicologici; una proposta che, da un punto di vista concreto, viene spiegata e dettagliata nel capitolo dedicato all’assessment psicopatologico.

Giacinto Froggio, psicologo e psicoterapeuta, si occupa dall’inizio degli anni ’80 dello scorso secolo del disagio, della devianza e della psicopatologia dell’adolescenza. È Docente Stabilizzato presso l’Istituto Universitario “Progetto Uomo” Aggregato alla Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Pontificia Salesiana di Roma. Dal 2007 al 2018 è stato Docente Invitato presso il Consorzio Interuniversitario FO.R.T.UN.E, ed è attualmente Docente Invitato presso l’AIPRE (Associazione Italiana di Psicologia Preventiva) il CRP (Centro di Ricerca in Psicoterapia). In passato è stato tra i soci fondatori di alcune società scientifiche e culturali come l’Alaef (Associazione di logoterapia e analisi esistenziale frankliana), l’AIPAS (Associazione Internazionale Psicologi Ateneo Salesiano). Autore di oltre 300 pubblicazioni quasi interamente riguardanti i problemi adolescenziali e giovanili, fra le quali: “Il trattamento della devianza giovanile”, Angeli, 2010; “La devianza delinquenziale giovanile”, Laurus Robuffo, 2014; “Psicosociologia del disagio e della devianza giovanile”, Laurus Robuffo, 2002.

 

Disponibile in versione e-book (Euro 10,00): 

Acquista e scarica subito il PDF

 

Disponibile in versione cartacea (Euro 28,00):
- presso il tuo libraio di fiducia
- online su Youcanprint, IBS, Libreriauniversitaria, ecc. 

Contatti

via Roma, 5046100 Mantova MNP.IVA: 02346110204Tel: 0376 1810639info@universitas-studiorum.it